Installazione impianto fotovoltaico a Chieri con Bonus e sconto in fattura

Impianto fotovoltaico Chieri

Taglia i costi delle bollette con l’installazione dell’impianto fotovoltaico a Chieri e nelle altre zone della provincia di Torino: grazie al Bonus Fotovoltaico con lo sconto in fattura risparmi subito il 50% della spesa.

Con Custom Sales cogli i vantaggi dell’indipendenza energetica, grazie all’impianto fotovoltaico con sistema di accumulo a batteria, a cui puoi abbinare la colonnina di ricarica auto, i climatizzatori e la pompa di calore. Contattaci ora per l’analisi dei consumi e richiedi il preventivo fotovoltaico a Chieri e dintorni!

Sommario

Bonus fotovoltaico Chieri

Bonus Fotovoltaico a Grugliasco: come funzionano gli incentivi

Incentivi fotovoltaico Chieri

Già molte persone hanno scelto di usufruire del Bonus Fotovoltaico a Chieri e nei comuni limitrofi della provincia di Torino. L’incentivo statale consente infatti di risparmiare il 50% sui costi complessivi per l’acquisto e l’installazione dell’impianto fotovoltaico, anche con il sistema di accumulo a batteria.

Nonostante si tratti di lavori compatibili con il Superbonus, come interventi trainati, quelli per il fotovoltaico trovano infatti specifica applicazione nell’ambito del Bonus Casa, l’incentivo per le ristrutturazioni edilizie.

Vediamo allora perché tanti chieresi hanno già chiesto ed ottenuto il Bonus Casa per il fotovoltaico e come si applica questo incentivo statale. Per prima cosa, è importante sottolineare che il Bonus per gli impianti fotovoltaici può essere richiesto dalla maggior parte delle famiglie, in quanto: è un Bonus senza limite ISEE, si applica sia per le case singole (casali, rustici, ville, ecc.) che per quelle in condominio (villette a schiera, ecc.), ha un massimale di spesa molto alto di 96.000 euro per unità immobiliare.

Per richiedere le detrazioni fotovoltaico è necessario essere una persona fisica ed essere proprietari dell’immobile o, in alternativa, usufruire di un reale diritto, come nel caso di un inquilino.

Ulteriori informazioni sui requisiti per il Bonus Fotovoltaico e per tutte le altre applicazioni degli incentivi per le ristrutturazioni edilizie, ti invitiamo a consultare la guida ENEA, scaricabile in formato PDF a questo link: clicca qui.

Fotovoltaico sconto in fattura a Chieri: perché molti lo preferiscono alla detrazione fiscale

Acquistare l’impianto fotovoltaico con lo sconto in fattura ha un unico grande vantaggio rispetto alla detrazione fiscale: lo sconto in fattura è immediato, quindi l’incentivo del 50% si applica già al pagamento. Al contrario, la detrazione fiscale per l’impianto fotovoltaico prevede il saldo del costo totale dei lavori all’installatore, per poi rientrare del Bonus in 10 anni, con quote annuali della stessa cifra.

In entrambi i casi il Bonus Fotovoltaico è al 50% e si rientra nel meccanismo delle detrazioni, ma con lo sconto in fattura si applica la cessione del credito del Bonus dal cliente all’installatore, oppure a una banca o finanziaria, che in pratica “anticipa” lo sconto al momento del pagamento.

Lo sconto in fattura viene quindi preferito, a Chieri ed in tutta la provincia di Torino, alla detrazione fiscale perché consente di installare un impianto fotovoltaico senza un grande investimento iniziale.

Documenti per il Bonus Fotovoltaico: l'importanza della pratica ENEA e dei pagamenti tracciati

Per usufruire del Bonus Fotovoltaico a Chieri, così come per gli impianti fotovoltaici in Piemonte ed a livello nazionale, è importante seguire la procedura corretta ed ottenere tutta la documentazione necessaria. Anche se ci sono aziende come Custom Sales che seguono il cliente per le varie pratiche necessarie per gli incentivi, togliendogli ogni pensiero, la procedura per il Bonus Fotovoltaico prevede che vengano ottenuti i seguenti documenti:

  • fattura dell’azienda installatrice con intestazione societaria
  • ricevuta del pagamento tracciato, come il bonifico parlante o la scheda del finanziamento
  • attestato di invio e ricezione della pratica ENEA per le detrazioni fiscali
  • eventuali pratiche paesaggistiche

Bisogna prestare attenzione a questi documenti soprattutto quando si decide di avvalersi delle detrazioni fiscali, anche perché nel caso dello sconto in fattura è nell’interesse dell’installatore o della banca che tutto sia in regola, quindi il controllo sarà maggiore.

Chi usufruisce delle detrazioni fiscali, infatti, dovrà consegnare la documentazione al proprio CAF o al commercialista che provvederà ad inserire i dati necessari per la detrazione dall’anno successivo a quello di fine lavori.

Un consiglio utile: la pratica ENEA va fatta entro 90 giorni da fine lavori, solitamente dalla data di allaccio dell’impianto. Se si sforano questi tempi, c’è comunque modo di rimediare, ma sono previste sanzioni e si rischia di perdere l’incentivo.

Quale impianto fotovoltaico è meglio installare a Chieri e dintorni

Per scegliere l’impianto fotovoltaico da installare a Chieri e zone limitrofe è importante affidarsi a professionisti esperti e qualificati, in quanto dalle caratteristiche del sistema dipendono i tempi di rientro dell’investimento.

Un bravo tecnico fotovoltaico sa quindi analizzare i consumi di elettricità e le esigenze del cliente, ma anche le caratteristiche dell’edificio che dovrà ospitare i pannelli fotovoltaici, per proporre le soluzioni ideali. Non dimentichiamoci poi che, soprattutto nel Nord Italia, la qualità dei materiali e delle installazioni non è un optional, considerati il minor irraggiamento ed i fenomeni meteorologici estremi.

Scegliere impianto fotovoltaico Chieri

Noi di Custom Sales poniamo grande attenzione all’analisi preliminare e realizziamo progetti di impianti fotovoltaici su misura, partendo dal presupposto che i materiali di qualità sono fondamentali per il successo dell’impianto. Prestazioni, affidabilità e durata nel tempo si ottengono, oltre che con un’installazione a regola d’arte, selezionando con attenzione pannelli fotovoltaici, inverter classici ed ibridi, sistemi di accumulo a batteria, colonnine per la ricarica delle auto elettriche e persino cablaggi di qualità.

Impianto fotovoltaico con accumulo: quando conviene la batteria?

Sempre più chieresi ci chiedono impianti fotovoltaici con sistemi di accumulo, ovvero collegati a batterie che rilasciano l’elettricità, autoprodotta e precedentemente immagazzinata, quando l’impianto produce poco o nulla, quindi durante la notte o in caso di maltempo prolungato.

Il sistema di accumulo ha un costo non trascurabile, ma per chi ambisce all’indipendenza energetica è sicuramente una scelta da prendere in considerazione, insieme allo scambio sul posto o al ritiro dedicato.

Sistema accumulo fotovoltaico

Le batterie per l’impianto fotovoltaico hanno una maggiore convenienza quando si intende staccarsi dal gas, ad esempio passando dalla classica caldaia a metano o GPL alla caldaia ibrida (gas + elettricità) o direttamente alla pompa di calore (elettricità). Un altro esempio è quello del piano cottura a induzione invece del classico fornello a gas, senza dimenticare l’auto elettrica che presto soppianterà quella a combustibili fossili.

Il sistema di accumulo consente di utilizzare l’energia autoprodotta, a condizioni migliori e senza l’incognita della proroga dello scambio sul posto, proprio quando in casa si consuma di più, ovvero la sera quando ci si gode di più la casa.

Con Custom Sales proponiamo sistemi di accumulo da 6 kW o 10 kW, in base alle esigenze del cliente ed alle dimensioni dell’impianto fotovoltaico, pensati proprio offrire quell’indipendenza energetica tanto desiderata.

Dimensioni dell'impianto fotovoltaico, come scegliere la potenza dei pannelli a Chieri

Per le installazioni di impianti fotovoltaici a Chieri e comuni limitrofi siamo soliti orientarci su pannelli fotovoltaici con potenza di 6 kW, ideali per i consumi di una famiglia tipo, anche se ci sono diversi fattori da prendere in considerazione. Oltre all’analisi dei consumi elettrici, infatti, ci sono due questioni fondamentali: la superficie del tetto per l’installazione dei pannelli fotovoltaici e l’orientamento unico all’inclinazione delle falde.

Nelle case con una limitata superficie del tetto disponibile, per la metratura dell’edificio o per la presenza di ingombri (comignoli, finestre, ecc.), il numero di pannelli fotovoltaici installabili si riduce sensibilmente. Anche installando pannelli fotovoltaici ad alte prestazioni, tra i 400 W e i 500 W, spesso non si riesce ad andare oltre i 3 kW o i 4,5 kW di potenza installata. In questi casi, il sistema di accumulo e lo scambio sul posto si rivelano determinanti.

I pannelli fotovoltaici più potenti e di qualità sono importanti anche quando la falda del tetto non è perfettamente esposta a Sud o non ha l’inclinazione di 20-30° ritenuta ideale.

È importante sapere che: la potenza dell’impianto fotovoltaico non può essere inferiore a quella del contatore, quindi se decidiamo di installare 6 kW di pannelli fotovoltaici ed il contratto è da 3 kW, allora dobbiamo prima chiedere al gestore della rete elettrica di aumentare la potenza disponibile a 6 kW.

Prezzi impianto fotovoltaico: quanto costano i pannelli e l'installazione

C’è una grande richiesta di impianti fotovoltaici in Piemonte e nel resto d’Italia, per cui il mercato si è adeguato proponendo soluzioni di ogni fascia di prezzo. Per quanto riguarda i costi di un impianto fotovoltaico di buona qualità, oggi possiamo affermare che per 3 kW di pannelli fotovoltaici occorrono dai 5.000 agli 8.000 euro, mentre per i 6 kW si va dai 9.000 ai 16.000 euro. Per un sistema di accumulo da 10 kW, invece, il prezzo è tra i 4.000 e gli 8.000 euro.

Se con il Bonus Fotovoltaico e lo sconto in fattura è possibile risparmiare, va detto che ogni impianto fa storia a sé a livello di costi che, ad esempio, possono aumentare adottando sistemi di micro-inverter (ideali in caso di ombreggiature) o altre soluzioni d’alta gamma.

Tecnico fotovoltaico Chieri

Tecnici installatori di impianti fotovoltaici a Chieri e nel resto della provincia di Torino

Installatori fotovoltaico Chieri

I nostri tecnici installatori di impianti fotovoltaici a Chieri e zone limitrofe sono disponibili per la realizzazione di progetti chiavi in mano, cono o senza sistema di accumulo.

Contattaci se desideri un preventivo per il fotovoltaico con lo sconto in fattura, ideale se vuoi usufruire del Bonus 50% senza dover attendere i 10 anni delle detrazioni fiscali. Siamo inoltre a disposizione se desideri implementare il tuo impianto fotovoltaico con dispositivi come la batteria, la colonnina per la ricarica auto, climatizzatori e pompe di calore o caldaie ibride.

Chiama o telefona se vivi a Chieri città o in una delle seguenti località della provincia di Torino:

  • Airali
  • Borgata Falcettini
  • Canarone
  • Cascina Monza
  • Fontaneto
  • Livorna
  • Madonna della Scala
  • Mosetti
  • Mosi
  • Pessione
  • Tetti Borri
  • Tetti Cochis
  • Tetti Fasano
  • Andezeno
  • Arignano
  • Baldissero Torinese
  • Cambiano
  • Montaldo Torinese
  • Pavarolo
  • Pecetto Torinese
  • Pino Torinese
  • Poirino
  • Riva presso Chieri
  • Santena
  • Altre località nei dintorni di Chieri
VUOI IL FOTOVOLTAICO? RICHIEDI UNA VALUTAZIONE ENERGETICA